Assicurare le Prenotazioni Alberghiere

Grazie a una nuova polizza assicurativa messa appunto da MM-One Group e Allianz Global Assistance è da poco possibile assicurare le prenotazioni alberghiere, riuscendo così nell’intento di annullare la maggior parte dei rischi connessi alla prenotazione e alla fruizione di una vacanza. Infatti, grazie alla polizza assicurativa che illustreremo appresso si protegge l’assicurato nella sua veste di turista, che si trova ad essere più tutelato durante i suoi soggiorni.

La polizza assicurativa si chiama Booking Protection e il suo compito è proprio quello di garantire i viaggiatori contro infortuni e imprevisti. Tale tipo di polizza è stata pensate per essere abbinata alle prenotazioni alberghiere online che transitano attraverso la piattaforma Bookingone, realizzata da MM-One Group, che così si trova ad offrire un qualcosa di unico nel panorama di internet.

Alla piattaforma Bookingone aderiscono oltre 15.000 strutture ricettive che grazie a questa nuova polizza erogata da Allianz Global Assistance, tra i leader mondiali in servizi assicurativi, potranno offrire al cliente il rimborso delle spese di prenotazione nel caso il cliente stesso debba rinunciare al soggiorno o interrompere prima della data prevista.

La sottoscrizione avviene al momento stesso della prenotazione e la garanzia decorre dal pagamento della polizza, che avviene contestualmente al pagamento della prenotazione. Il cliente, sia esso italiano o straniero, che prenota per mezzo di Bookingone, avrà dunque una protezione totale contro i propri imprevisti prima o durante il soggiorno in albergo, residence, agriturismo o appartamento.

Esistono due tipi di polizze, denominate Booking Protection e Booking Protection Plus. La prima permette al cliente di essere rimborsati di quella penale che le strutture ricettive richiedono all’annullamento di un soggiorno. Non solo, la penale viene rimborsata anche se l’infortunio, malattia o decesso succederà a un familiare o in caso di incidente durante il percorso per recarsi alla struttura ricettiva, per condizioni metereologiche avverse o infine per impossibilità sopravvenuta di usufruire delle ferie.

La polizza Booking Protection Plus copre anche le spese mediche durante il soggiorno, fornisce consulenza medica telefonica gratuita, garantisce l’invio di un medico all’occorrenza e il trasporto verso strutture sanitarie attrezzate o il rientro sanitario alla residenza del cliente così come l’assistenza infermieristica prestata nella residenza del cliente.

Come vediamo si tratta dunque di due polizze che possono davvero annullare i rischi connessi alle prenotazioni alberghiere, fornendo alla prenotazione online un plus che la prenotazione normale non possiede. Questo elemento di vantaggio, sicuramente, presto si estenderà anche ad altre piattaforme ma al momento fornisce a Bookingone un vantaggio commerciale di non poco conto rispetto alla concorrenza.