AXA Assicurazioni – Opinioni e Recensione

Il gruppo assicurativo AXA é oggi uno dei maggiori operatori nell’ambito assicurativo a livello mondiale. Con oltre 90 miliardi di euro di giro d’affari e presente in 57 paesi é stato ricompreso dal Financial Stability Board di Basilea nella lista delle aziende che non possono fallire in quanto un tale evento sarebbe a rischio sistemico mondiale. In italia AXA Assicurazioni conta una rete diffusa e capillare con oltre 700 agenzie monomandatarie.

Axa Assicurazioni dispone di un portafoglio di prodotti completo in grado di seguire il cliente in ogni esigenza.  L’offerta della compagnia é infatti ripartita nelle assicurazioni per la persona, per la famiglia, per la casa, per gli animali domestici,  assicurazioni per il patrimonio e per la professione nonché per la previdenza e il risparmio.

Tra le innumerevoli polizze offerte dal gruppo, focalizziamo l’attenzione su quelle destinate al settore auto che sono ottimali per un raffronto con i competitors.

Protezione al volante é l’offerta standard di AXA che permette la personalizzazione della polizza in base alla proprie esigenze. Risulta essere possibile optare per l’installazione del Black Box ovvero di un dispositivo satellitare sul proprio veicolo il che dà diritto a una scontistica sulla polizza, agevola la ricostruzione degli avvenimenti a seguito di sinistro e infine consente di usufruire di servizi post incidente.

Polizza Auto Pay per Use Altimetrica di Axa”é la polizza auto a consumo di AXA che permette di pagare l’assicurazione solamente per il chilometraggio percorso, inoltre grazie al pulsante di emergenza e al sensore crash permette alla centrale operativa di inviare sul posto una squadra di emergenza. Risulta essere anche possibile ottenere assistenza stradale in caso di necessità qualora si attivi l’opzione “ssistenza plus.

Protezione Autogiov@n” é la polizza pensata per tutti coloro che hanno meno di 30 anni. Si tratta di una assicurazione auto a consumo basata su 5 fasce differenti di chilometraggio ma che, grazie al sistema satellitare collegato, valuta anche lo stile di guida del guidatore in modo che formare un prezzo costruito effettivamente sulle capacità di guida del conduttore, rendendo secondario il fattore età.

Tutte e tre le soluzioni assicurative auto sopra riproposte prevedono, in caso si causino danni a terzi, l’applicazione di una franchigia di 500 euro o di 1.000 euro, a scelta del cliente. Tuttavia sottoscrivendo apposita opzione si possono coprire anche i danni commessi in caso di dinamica non complemente chiara del sinistro sino al concorrere dell’importo di euro 3.000 con il vantaggio, in questo caso, di non vedersi applicata la franchigia.

Infine ovviamente tra le garanzie aggiuntive che si possono abbinare alla polizza obbligatoria per legge troviamo gli atti vandalici, la rottura dei cristalli, l’incendio e furto.